Sciame sismico sull’Appennino Bolognese

Sciame sismico sull’Appennino Bolognese

posted in: NEWS | 0

di Aldo Frezza – I sismografi hanno registrato, tra questa notte e stamane, numerose scosse di terremoto lungo la dorsale appenninica tra Emilia e Toscana. Sono state registrate 21 scosse in tutto; alle 3.22 di questa notte la prima, poi altre due di magnitudo 3.2 poco prima delle 5:30, con epicentro tra Bologna e Prato. Tra i comuni interessati Camugnano e Castiglione dei Pepoli in provincia di Bologna e Vernio in provincia di Prato.

Nel mattino, un’altra scossa di magnitudo 3 è stata registrata alle 6:12, fino alla più forte, di magnitudo 4.1, è stata registrata nel Bolognese alle 7.51. Altre scosse, di entità più lieve (2.1 e 2.7), sono state registrate poi introno alle undici.

Nei Comuni di Porretta Terme, Grizzana Morandi, Castiglione dei Pepoli, Gaggio Montano, Castel di Casio, Vergato, Granaglione, San Benedetto Val di Sambro e Camugnano, coinvolti dal sisma non si segnalano, per ora, danni, anche se le scuole sono state chiuse per misura precauzionale.

Comments are closed.