Amatrice attende Manolo per “Montagne in Movimento”

Amatrice attende Manolo per “Montagne in Movimento”

posted in: AMBIENTE, CULTURA, NEWS | 0

di Aldo Frezza – c’è grande attesa ad Amatrice per il quinto ed ultimo evento del 2018 di “Montagne in Movimento”, rassegna di incontri organizzata dal CAI di Amatrice allo scopo di far rivivere la conoscenza,  la frequentazione e la ricostruzione della montagna nelle zone terribilmente colpite dal sisma dell’agosto 2016.

Ospite di questo appuntamento sarà Manolo, al secolo Maurizio Zanolla, notissimo arrampicatore feltrino, che verrà a testimoniare la sua vicinanza al territorio ferito e a sostenere i progetti di rinascita degli amanti della montagna di quel tratto di Appennino Centrale, in primis la sezione amatriciana del Club Alpino Italiano e la Casa della Montagna, di prossima costruzione, che andrà ad occupare lo spazio della scuola crollata durante il terremoto e di cui è prevista la posa della prima pietra il prossimo 11 dicembre, Giornata Internazionale della Montagna.

Manolo, che  è stato tra i primi a credere nel progetto della Casa della Montagna, verrà quindi ad Amatrice sabato 24 novembre a testimoniare il suo appoggio. Sarà proiettato un video con testimonianze di altri famosi personaggi della montagna, già ospiti di altre edizioni di “Montagne in Movimento”. Ci saranno, anche se solo in video, Erri De Luca, Mauro Corona , Paolo Cognetti, Nicola Magrin.

Ma l’evento sarà anche occasione per Manolo, di presentare il suo nuovo libro “Eravamo immortali”, recente vincitore del premio “Gambrinus Mazzotti” per la letteratura di montagna. Manolo parlerà del suo amore per la vita, dell’arrampicata come metafora dell’esistenza, delle sue alterne fortune, del suo modo di intendere la scalata come esperienza di qualità in sé, al di là del grado di difficoltà, al di là della cima, al di là di un’attività di lavoro da professionista.

L’evento, patrocinato dal Comune di Amatrice e con l’appoggio di Montura, si svolgerà, come detto, sabato 24 novembre alle ore 17 presso la tenda “Nuovo Cinema Paradiso”, Area Food. L’ingresso è gratuito, ma è comunque obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento posti disponibili.

Per info: eventi@caiamatrice.it

 

foto di apertura di Gianpaolo Calzà

 

 

Comments are closed.