Ancora pochi giorni per il Concorso Fotografico “Obiettivo Terra”

Ancora pochi giorni per il Concorso Fotografico “Obiettivo Terra”

posted in: CULTURA, NEWS | 0

di Redazione – C’è tempo fino al 21 marzo (Giornata Internazionale delle Foreste) per partecipare alla IX edizione del Concorso Nazionale di Fotografia geografico-ambientale “Obiettivo Terra, indetto dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana Onlus per celebrare la 48a Giornata Mondiale della Terra (22 aprile 2018) e, con essa, la valorizzazione e la promozione del patrimonio ambientale, del paesaggio, dei borghi, delle peculiarità e delle tradizioni enogastronomiche, agricole, artigianali, storico-culturali e sociali custoditi dai Parchi Nazionali, Regionali ed Interregionali e dalle Aree Marine Protette d’Italia e permettere la diffusione di un modello di turismo ecosostenibile e responsabile.

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita. SI può partecipare al concorso con UNA sola foto, digitale e a colori (non è ammesso il bianco e nero) ripresa all’interno di un Parco Nazionale, Regionale, Interregioanle ed Area Marina Protetta compreso nell’elenco di www.parks.it.

Le foto possono essere caricate attraverso il sito www.obiettivoterra.eu seguendo le indicazioni del regolamento. Al vincitore assoluto del concorso sarà assegnato un premio di 1.000 euro durante la cerimonia di premiazione a Roma, il 23 aprile 2018, ma sono previste delle lezioni per i primi classificati nelle categorie: Alberi e foreste, Animali, Area costiera, Fiumi e laghi, Paesaggio agricolo, Turismo sostenibile.

Inoltre, per quest’anno sono state previste altre categorie a cui dedicare menzioni speciali. Si tratta di Borghi (Un premio alla più bella foto di un borgo situato all’interno di un parco italiano, in collaborazione con l’Associazione “I borghi più belli d’Italia), Patrimonio geologico (Un premio in collaborazione con la Società Italiana di Geologia Ambientale – Sigea alla foto che meglio rappresenti il patrimonio geologico dei parchi),  Earth Day (Un premio per lo scatto che meglio rappresenti l’accessibilità e la fruibilità per le persone con disabilità e a ridotta mobilità in un parco, in collaborazione con FIABA Onlus), Madre Terra (In onore del 2018 Anno del cibo italiano, premio alla foto più rappresentativa di un prodotto agricolo tipico, di un piatto tradizionale o dell’artigianalità enogastronomica dai parchi), Obiettivo Mare (per la migliore foto subacquea scattata in un’Area Marina Protetta, in collaborazione con Marevivo).

Si può consultare il regolamento completo qui

 

 

 

Comments are closed.