Tutti i cammini dell’Emilia Romagna in un unico sito

Tutti i cammini dell’Emilia Romagna in un unico sito

posted in: ITINERARI, NEWS | 0

di Aldo Frezza – l’APT dell’Emilia Romagna ha pubblicato l’elenco dettagliato di tutti i cammini che attraverso la sua regione. Lo strumento, di indubbia utilità per tutti gli escursionisti, contiene notizie storiche sui diversi itinerari, ma anche – fondamentale –  le cartografie e le descrizioni di essi tappa per tappa, con i tracciati GPS scaricabili in ogni formato possibile. L’iniziativa si rivolge a quanti praticano tale tipo di turismo escursionistico nella regione con tutte le sue valenze storiche, religiose, paesaggistiche con un occhio anche ad un bacino di utenza internazionali, essendo il sito in due lingue, italiano e inglese.

Interessante notare quanti siano i percorsi che attraversano la regione, dai più conosciuti e storici, come la via Francigena o la Via degli Dei ai meno noti o di più recente apertura. Il sito dedicato ne conta 14, con percorrenza che va dalle 3 tappe (il tratto emiliano della via degli Dei, da Bologna a Firenze) fino alle 15 del Cammino di Sant’Antonio,che ripercorre alcune delle tappe tra le più significative della vita del Santo attraverso i luoghi che l’hanno visto protagonista, e ai 18 della via Romea Germanica, antico itinerario che ripercorre le tappe del viaggio intrapreso nel XII secolo dal Monaco Alberto di Stade verso Roma. La lunghezza dei tratti percorribili in Emilia-Romagna va dai 67 km  della via degli Dei ai 260 del tratto più lungo, la via Romea Germanica.

Per chi volesse saperne di più, o fosse in cerca di idee, questi sono tutti i cammini censiti dal sito della regione, come da esso descritti testualmente:

Via degli Abati – Conosciuta anche come “Francigena di Montagna”. Cuore di questo Cammino è l’Abbazia di Bobbio, custode ancora oggi delle spoglie di San Colombano

Via Francigena – Itinerario culturale europeo che ripercorre il lungo viaggio compiuto dall’Arcivescovo Sigerico da Canterbury a Roma nel X sec.

Via di Linari – Cammino che testimonia l’importanza dell’Abbazia di Linari nel controllo del valico appenninico verso la Toscana e lungo gli antichi tracciati commerciali della via del Sale

Via Matildica del Volto Santo -Rivivere la storia di Matilde di Canossa attraverso i luoghi del suo antico feudo è un’impresa di straordinaria suggestione che si può compiere percorrendo il Cammino lungo le antiche direttrici viarie del medioevo

Via Romea Nonantolana – Itinerario che riflette la scissione medievale dei Regni della Penisola Italica, con due percorsi che, partendo da Nonantola, attraversano gli Appennini Modenesi in direzione di Roma

Via Romea Strata Longobarda Nonantolana -Suggestivo itinerario che congiungeva il nord – est europeo a Roma

Piccola Cassia – Antica via romana che congiungeva le città di Modena Nonantola e Pistoia, fornendo un percorso sicuro verso la città di Roma

Via degli Dei -Antico sistema viario fra alcuni dei luoghi più suggestivi dell’Appennino tra culti antichi e moderni, un percorso che unisce Bologna alla città di Firenze

Cammino di S. Antonio -Cammino che ripercorre alcune delle tappe tra le più significative della vita del Santo attraverso i luoghi che l’hanno visto protagonista e che sono stati toccati dal Suo passaggio

Via Romea Germanica – Antico itinerario che ripercorre le tappe del viaggio intrapreso nel XII secolo dal Monaco Alberto di Stade verso Roma

Cammino di Dante -Cammino che recupera le antiche tra Ravenna e Firenze ed i luoghi che ispirarono il Sommo Poeta nella composizione della Divina Commedia

Cammino di Assisi – L’Eremo di Monte Paolo è il punto di partenza di questo suggestivo itinerario spirituale che ripercorre i luoghi di tradizionale presenza francescana

Cammino di San Vicinio -Tra storia e natura un Cammino suggestivo che da Sarsina tra Toscana ed Emilia-Romagna attraversa i territori del Santo taumaturgo

Cammino di S. Francesco da Rimini a La Verna – Il Cammino inaugurato a 800 anni dal passaggio del Santo in Valmarecchia, e ne ripercorre i passi attraverso i luoghi ove la Sua presenza è documentata o sostenuta da antiche tradizioni

Tutte le informazioni dettagliate e la cartografia qui

 

 

 

Comments are closed.