Peter Lerner è arrivato a Castelluccio

Peter Lerner è arrivato a Castelluccio

posted in: AMBIENTE, CULTURA, NEWS | 0

di Aldo Frezza – Peter Lerner, protagonista di “walk with Peter”, il cammino di 400 km da Ostia a San Benedetto del Tronto che sta percorrendo dal 21 ottobre in solidarietà con i paesi colpiti dai terremoti dello scorso anno –  che appenninico.it segue costantemente – è arrivato questa mattina a Castelluccio di Norcia, nel giorno dell’anniversario del sisma che ha raso al suolo gran parte del paese.

La notizia ci giunge dalla pagina Facebook su cui Lerner scrive gli aggiornamenti della sua marcia:  “walk with Peter”

A Castelluccio Peter incontrerà una delle organizzazioni a beneficio delle quali ha intrapreso la sua marcia e la raccolta di fondi: “Per la vita di Castelluccio di Norcia onlus”, che ha in progetto di costruire un centro di aggregazione per gli sfollati del paese.

Per un rapido riassunto delle tappe precedenti dal viaggio di Peter, date le difficoltà di comunicazione del suo diario di viaggio, leggiamo per adesso quanto da lui comunicato attraverso la pagina Facebook.

Partito da Ostia, sul mar Tirreno, una prima tappa di 35 km lo ha portato fino nel centro di Roma, dove la Parrocchia di S. Maria in via lo ha ospitato per la notte. Altri due giorni di marcia, poi, lo hanno condotto ai margini dei Monti Lucretili, che Peter ha attraversato salendo anche in cima al monte Pellecchia (1369 mt), massima altitudine del gruppo.

Da qui, le tappe di Poggio Moiano con il vicino monte Tancia e i suoi ricordi di lotte partigiane e stragi naziste, poi verso Rieti lungo il Cammino di Francesco. Il 26 ottobre Peter ha affrontato la tappa forse più dura di tutto il suo viaggio: Rieti – vetta del Terminillo – discesa a Leonessa: 20 km e 1.800 mt di dislivello per 11 ore di cammino.

Dopo il Terminillo, il transito per le zone del terremoto del 24 agosto, l’incontro con i primi paesi terremotati e con la prima onlus: “La via del sale” di Accumoli. Poi, le tappe umbre fino a Norcia e a Campi, dove, ospite della Pro Loco Peter ha passato la notte prima di raggiungere Castelluccio attraverso la valle di Patino.

Ora, con l’attivo a Castelluccio, Peter è a circa metà del suo cammino.

Ricordiamo che la raccolta di fondi è ancora aperta attraverso il sito www.retedeldono.it/it/walkwithpeter

 

 

 

 

Comments are closed.