“Noi con Voi”. Torna la pedalata solidale con le vittime del terremoto

“Noi con Voi”. Torna la pedalata solidale con le vittime del terremoto

posted in: AMBIENTE, CULTURA, NEWS | 0

di Redazione –in questo week end, la via Salaria sarà interessata alla seconda edizione di “Noi con Voi”, pedalata di solidarietà per raccogliere fondi per le zone terremotate.

Il percorso è di 70 km, da Posta ad Ascoli Piceno, e ogni partecipante verserà 50 centesimi per ogni km percorso sulla bici.

Mentre nel 2016 la manifestazione si proponeva, con i fondi raccolti, il ripristino di tratti di strada dal terremoto, quest’anno ii ricavato andrà a beneficio di tre associazioni che si occupano di sport tra i ragazzi del territorio, perché lo sport possa essere un ottimo veicolo per ricreare aggregazione, entusiasmo e voglia di vivere.

Le località interessate – leggiamo dal sito – saranno:

Posta, dove la necessità di installare prefabbricati per fare fronte all’emergenza terremoto ha privato i bambini di uno spazio sicuro in cui andare in bicicletta e pattinare. Così la Pro Loco del paese ha messo in cantiere una pista ovale di circa 100 metri (larghezza costante di 3 metri) da ricavare in uno spazio verde a ridosso della via Salaria e protetto da guard-rail e recinzione, in cui i bambini potranno muoversi al sicuro dalle auto. La presenza di giochi in legno farà di questo spicchio di terreno un polo di aggregazione per famiglie.

Amatrice, dove è recentemente nato il Liceo Internazionale dello Sport. Dopo contatto con il sindaco Sergio Pirozzi, è stato concordato che i fondi raccolti saranno utilizzati per l’acquisto diretto di materiale sportivo per la palestra.

Nel tratto di Salaria fra Accumoli e Arquata del Tronto, ogni campo di calcio e porzione di terreno pianeggianti sono stati impiegati per l’installazione di moduli abitativi prefabbricati. L’unica eccezione è un centro sportivo in fase di ristrutturazione e riqualificazione nel piccolo abitato di Grisciano. E’ composto da un campo da calcio, spogliatoi e un campo polifunzionale con fondo sintetico. Si sta occupando della ricostruzione l’Associazione Amici di Grisciano. Le strutture saranno a disposizione dei Comuni della valle.

L’edizione del 2017 sarà dedicata a Michele Scarponi, che già ad aprile – prima del suo tragico incidente – aveva dato la sua adesione.

Sabato 14, prima della manifestazione, si svolgerà ad Ascoli Piceno, presso la Casa della Gioventù, una serata in cui il ciclista marchigiano sarà ricordato da quanti hanno avuto modo di conoscerlo o di correre con lui.

Il giorno dopo, domenica 15 ottobre, ritrovo a Posta per raccogliere gli ultimi contributi e mettersi in movimento – ma con una sosta in qualcuno dei paesi distrutti dal terremoto – alla volta di Ascoli, dove in Piazza dell’Arengo si concluderà la manifestazione.

Tutte le info (orari, percorso, navette) sul sito 

 

 

Comments are closed.