E’ siciliana la più giovane Guida Ambientale Escursionistica italiana

E’ siciliana la più giovane Guida Ambientale Escursionistica italiana

posted in: AMBIENTE, CULTURA, NEWS | 0

di Aldo Frezza – Ha conseguito il titolo di Guida Ambientale Escursionistica Serena Baglione, che con i suoi 19 anni è diventata la più giovane guida AIGAE non solo della sua regione – la Sicilia – ma anche d’Italia.

L’AIGAE – di cui Serena fa parte – è l’associazione che dal 1992 aggrega, rappresenta, tutela e divulga la professione di GAE (Guida Ambientale Escursionistica) e conta più di 4000 soci su tutto il territorio nazionale.

Serena è stata introdotta all’amore per la natura e per le escursioni dal padre, che ha sempre portato le sue figlie, fin da bambine, alla scoperta delle bellezze naturalistiche della Sicilia e in particolare dei Nebrodi.

Serena è cresciuta appassionandosi al trekking. Per coronare il suo sogno di diventare guida, però, ha dovuto aspettare di raggiungere i due requisiti richiesti per accedere al corso nazionale AIGAE: la maggiore età e il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Poi, Serena ha partecipato a uno dei due corsi nazionali per la regione Sicilia, tenutosi presso il Parco delle Madonie.

Ora, divenuta guida a tutti gli effetti, Serena si propone di contribuire alla promozione del territorio in cui vive: la città di Mistretta e i Monti Nebrodi, che cerca di far conoscere attraverso la l’associazione con la quale collabora: “Trinacria outdoor”.

 

 

Comments are closed.