8 mesi fa il terremoto di Amatrice. Per non dimenticare

8 mesi fa il terremoto di Amatrice. Per non dimenticare

posted in: AMBIENTE, NEWS | 0

di Redazione – risale esattamente ad 8 mesi fa il primo della serie di terremoti che hanno devastato l’Appennino Centrale per molti mesi. Amatrice fu quel giorno la città con il maggior tributo di vittime, ma restano ancora visibili ed incalcolabili i danni al territorio, all’arte, al lavoro, all’economia, al turismo, alle abitazioni e soprattutto agli abitanti di tante regioni dell’Appennino Centrale: Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria. Appenninico vuole ricordare l’accaduto  e rinnova il suo impegno a stare accanto alle popolazioni ed ai territori colpiti in tutti i modi possibili.

(foto di Aldo Frezza)

 

Comments are closed.