Il Trento Film Festival in anteprima a Rieti

Il Trento Film Festival in anteprima a Rieti

posted in: CULTURA, NEWS | 0

di Aldo Frezza –  In attesa dell’apertura del sipario sul 63. Trento Film Festival, il più antico e conosciuto festival internazionale di cinema dedicato alla montagna, all’esplorazione e all’avventura (Trento, 30 aprile – 10 maggio), il CAI Lazio e la sezione di Rieti, in collaborazione con Rieti film commission, presentano per la prima volta a Rieti l’importante avvenimento. L’appuntamento è per sabato 28 marzo alle 21 presso l’Auditorium Varrone, via T. Varrone 57 (ingresso libero).

La serata costituirà una sorta di presentazione – tra le prime in assoluto in Italia Centrale del Festival della montagna, dell’avveentura e dell’esplorazione di Trento, giunto ormai alla sua 63esima edizione. Nel corso della serata si daranno le anticipazioni sulla manifestazione di cinema e cultura più giovane e seguita di tutto l’arco alpino. Sarà presente a Rieti il Presidente di Trento Film Festival Roberto De Martin, già Presidente Generale del Club Alpino Italiano, il quale spiegherà come questa rassegna cittadina è cresciuta nel tempo catalizzando l’interesse di un foltissimo pubblico internazionale, stabilizzando un indotto molto significativo per l’economia della comunità e avviando un notevole processo di fidelizzazione dei turisti grazie alla strategia eccellente dell’accoglienza.

Trento film festival è una girandola di eventi per tutte le età e risponde agli interessi diversi dei tanti appassionati di montagna: i miti dell’alpinismo passano tutti lì, e il più famoso alpinista del mondo, Reinold Messner, è ospite fisso e curatore della serata più attesa del festival.

Libri, incontri alpinistici, mostre, ma soprattutto film: quest’anno il festival supera il record di film iscritti in gara, a riprova di come i registi più noti ma anche le produzioni indipendenti vogliano assolutamente partecipare alla kermesse. Il festival è diventato sempre più un luogo dove, attraverso il racconto con i film, i libri e le testimonianze dei protagonisti, tutti possono vivere le straordinarie sensazioni che regalano la montagna, l’esplorazione, l’avventura.

Rieti sarà l’unica data di presentazione di quest’edizione del Festival per il Centro–Sud d’Italia, mentre al Nord ci saranno Sondrio e Milano. A Rieti verranno proiettati due brevi film che hanno riscosso notevole successo nella passate edizioni della rassegna: il suggestivo Mountains will move di Douglas McCann – USA, 2013 (25′), e il divertente Il Neige à Marrakech di Hicham Alhayat – Svizzera, 2006 (15′).

Comments are closed.